Video della presentazione del libro LA MIA NON E’ POESIA

Video della presentazione del libro LA MIA NON E’ POESIA di Floriana Porta che si è tenuta presso il bellissimo Castello della Rovere a Vinovo il 25 ottobre 2017.

Erano presenti, oltre all’autrice, il Sindaco di Vinovo G. Guerrini, l’Assessore alla Cultura M.G. Midollini, e il letterato P. Cavalla.

Leggi tutto

Incontro con l’autrice Floriana Porta a Vinovo

Incontro con l’autrice Floriana Porta a Vinovo il 25 Ottobre 2017
Castello Della Rovere – Sala degli Affreschi

Le poesie di Floriana Porta incarnano i percorsi interiori che ognuno di noi vive nel suo io più profondo, dove la natura, il surreale e il sogno coesistono in maniera sorprendente. Una poesia sempre molto riflessiva, silenziosa nell’osservare il mondo e farlo proprio. Ma soprattutto una poesia dallo stile ermetico, che fa a meno della punteggiatura, e lontana dalla retorica e dal sentimentalismo.

Alla presentazione del libro seguirà un’esposizione delle opere della Scrittrice “La calligrafia di uno sguardo” che raccoglierà fotografie e poesie visive presso l’Ala Comunale dal 27 al 29 ottobre.

Leggi tutto

La mia non è poesia – Floriana Porta

Collana Pluralia
pp. 44, Euro 11,00
ISBN 978-88-96313-32-9

 La mia non è poesia – Floriana Porta

l’anima è nuda
ruota in un’orbita
di plasma e cartilagini
ad ogni sorso d’acqua
a me sembra più viva

Floriana Porta è nata a Torino nel 1975. È poetessa, fotografa, pittrice e collabora con diversi siti e blog letterari. Ha pubblicato cinque libri di poesie e haiku: Verso altri cieli (Digital Book – Edizioni REI, 2013), Quando sorride il mare (AG Book Publishing, 2014), Dove si posa il bianco (Sillabe di Sale Editore, 2014), L’acqua non parla (Librerie Editrice Urso, 2015) e Fin dentro il mattino (Fondazione Mario Luzi Editore, 2015).
Sito web: www.florianaporta.it

Leggi tutto

Presentazione del libro “La Radiobiologia di Giambattista Callegari. Il Frequenzimetro e la Scala K”

Napoli, 10/12/2006, Centro Radionica e Radiobiologia G. Callegari
presentazione del libro “La Radiobiologia di Giambattista Callegari. Il Frequenzimetro e la Scala K”, di O. Bellini e P. Bianco, Aljon ed.

Leggi tutto

La Radiobiologia di Giambattista Callegari. Il Frequenzimetro e la Scala K – Bellini, Bianco

copertina-640pxCollana Minerva
pp. 132, Euro 16,00
ISBN 978-88-96313-31-2

 La  Radiobiologia di Giambattista Callegari. Il Frequenzimetro e la Scala K. Volume Primo – Oreste Bellini, Pietro Bianco

Il libro riguarda la Radiobiologia di Giambattista Callegari e, in particolare, lo studio della Scala K e del Frequenzimetro della Centrale Radiobiologica Callegari (C.R.C.),  conoscenze fondamentali per una corretta K-radioscopia in microonde hertziane.
Per descrivere le caratteristiche della Scala K e del Frequenzimetro si è scelto di utilizzare il linguaggio radiobiologico, pertinente alle grandezze fisiche (frequenze e lunghezze d’onda, Energia Fotonica, salti quantistici, ecc) rilevate ed evidenziate...

Leggi tutto

Presentazione “Il buio e la luce” di M. Nicastro, Aljon Editrice

23/08/2016 Francavilla M.ma (CS)

Presentazione : il buio e la luce , di M.Nicastro, Aljon Editrice 2016.

Leggi tutto

“Il mondo dopo il circo”, una storia di ordinaria infelicità dello scrittore Gregorio Marrazzo

Il mondo dopo il circo 500Emanuele Bellato da “Il popolo veneto
Il mondo dopo il circo”, una storia di ordinaria infelicità dello scrittore Gregorio Marrazzo

Il mondo dopo il circo (Aljon Editrice) si intitola il romanzo di Gregorio Marrazzo e già dopo poche pagine il lettore entrerà in un universo di ordinaria infelicità. Il romanzo nel suo insieme è fatto, apparentemente, di piccole, irrilevanti azioni: l’arrivo di un circo nelle vicinanze del paese, il telo per la raccolta delle olive, l’urlo di una madre al piano di sotto che avvisava che era pronto da mangiare, il volo dei colibrì e del loro irrefrenabile battito d’ali, il camioncino strano del gelataio con la sua musica da carillon …
Dunque, Annuzza, Salvatore e tanti altri personaggi che emergono dalle pagine di questo romanzo si muov...

Leggi tutto

Recensione “Il mondo dopo il circo” su APPRODO NEWS

Il mondo dopo il circo 500Da APPRODO NEWS:

Al di là di ogni considerazioni di contenuti, o, di messaggi, importerà forse sottolineare, almeno per rendere chiara l’occasione immediata di questo romanzo, che si tratta di un’opera prima e questo, in un certo senso, sottrae il giudizio a una funzione definitiva, perché il percorso narrativo di Gregorio Marrazzo è appena all’inizio del viaggio. Questo presuppone, chiaramente, una certa attesa per una verifica lungo un percorso più definito, in una evoluzione che certamente rafforzerà la sua capacità di saper raccontare storie anche per quei tipi di lettori più esigenti.
Ma chi è Gregorio Marrazzo? È un autore calabrese che vive e lavora a Como e che, quindi, è costretto a fare i conti con la gestione di ricordi personali e di ambienti tipicamente meridiona...

Leggi tutto

“Il mondo dopo il circo” di Gregorio Marrazzo Una prova convincente di uno scrittore calabrese al suo debutto narrativo

Il mondo dopo il circo 500Recensione di Franco Polito da  “Preserre e dintorni”
“Il mondo dopo il circo” di Gregorio Marrazzo
Una prova convincente di uno scrittore calabrese al suo debutto narrativo

“All’incrocio per la loro destinazione, dovettero dare la precedenza ai camion del circo. Accostarono, e Salvatore fu preso da un entusiasmo insospettabile. Man mano che passavano, infatti, a finestrino abbassato, si sporgeva senza ritegno e salutava con entrambe le mani, sbracciandosi e gridando di euforia come un ragazzino.
Quando ritornò il silenzio, era rimasto solo il fumo del diesel sotto sforzo, e un sentore che non avrebbe abbandonato il paese, un misto di aroma esotico e di macello molto penetrante, certamente combinazioni odorose prima di allora sconosciute. Salvatore affrettò le manovre...

Leggi tutto