La Radiobiologia di Giambattista Callegari. Il Frequenzimetro e la Scala K – Bellini, Bianco

copertina-640pxCollana Minerva
pp. 132, Euro 16,00
ISBN 978-88-96313-31-2

 La  Radiobiologia di Giambattista Callegari. Il Frequenzimetro e la Scala K. Volume Primo – Oreste Bellini, Pietro Bianco

Il libro riguarda la Radiobiologia di Giambattista Callegari e, in particolare, lo studio della Scala K e del Frequenzimetro della Centrale Radiobiologica Callegari (C.R.C.),  conoscenze fondamentali per una corretta K-radioscopia in microonde hertziane.
Per descrivere le caratteristiche della Scala K e del Frequenzimetro si è scelto di utilizzare il linguaggio radiobiologico, pertinente alle grandezze fisiche (frequenze e lunghezze d’onda, Energia Fotonica, salti quantistici, ecc) rilevate ed evidenziate. Ciò permette di evitare confusioni e ambiguità nell’ambito dei rilievi nel campo della sofferenza dell’uomo.
Questo libro si rivolge agli Operatori Radiobiologici e a quanti si avvicinano con curiosità e attenzione a questo nuovo capitolo della Biofisica moderna.

Oreste Bellini, laureato in Medicina e Chirurgia, specializzato in Malattie Nervose e Mentali, ha lavorato come Ricercatore presso l’Università “Federico II” di Napoli. Allievo di Giambattista Callegari, è stato cofondatore del Centro Studi di Radiobiologia Sperimentale di Napoli e Direttore della “Rivista di Radionica e Radiobiologia Sperimentale”. Autore di numerosi articoli di Radionica e  Radiobiologia, ha progettato e realizzato numerosi esperimenti nel settore, in collaborazione con Q. Quinzii, G. Tramontano, R. Troise, con la supervisione di Giambattista Callegari.

Pietro Bianco, laureato in Scienze dell’Informazione presso l’Università di Salerno e specializzato come analista programmatore. Ha lavorato presso importanti aziende del settore IT. Da sempre appassionato all’elettrotecnica e all’elettronica si è diplomato come tecnico delle Industrie Elettriche ed Elettroniche.
Attualmente svolge attività di libero professionista per Enti pubblici e privati come consulente informatico, tecnico hardware, sviluppatore software, web designer e sistemista reti informatiche.