Parole e Forma – Suggestioni a confronto

parola-e-forma01Collana Art’Aljon  
pp. 76, Euro 11,00

Il libro Parole e Forma – Suggestioni a confronto è  il secondo volume della collana “Art’Aljon” di Aljon Editrice.

“… Mi sono posto il problema di come, sinteticamente, ma senza essere riduttivo, introdurre l’argomento e quale cornice identificare per accogliere gli interventi dei nostri autori. La risposta a questa domanda mi è venuta leggendo gli scritti di seguito proposti. Eccola: le emozioni e gli affetti sono qualità della mente molto potenti e molti complessi; viverli nella loro pienezza è prerogativa degli dei. Gli uomini, invece, per vicende evolutive e per la loro ancora giovane età su questo pianeta, non riescono a raggiungere un vissuto pieno e costante e agli dei sono secondi. Tuttavia la mente degli uomini si è data e continua a darsi una serie di accorgimenti per sopperire a questa incompletezza e raggiungere la pienezza del vissuto affettivo. La comparsa della parola, la nascita del linguaggio e delle diverse forme di comunicazioni, sono gli strumenti attraverso i quali la mente dà voce, vive e condivide il proprio sentire. E, grazie a questa capacità, l’uomo non è secondo a nessuno…” Oreste Bellini (dall’introduzione)

Indice
Emilia Sirangelo, Autismo: una mente che non sa vedere
Anna Minnicelli, Quand’ero piccola…
Francesca Rizzuto, L’egida della materia come emblema  di me stessa
Pierino Gallo, “Poesie di lune, gatti e valli amene” – Storia di un percorso interiore
Claudia Russo, La maschera e il volto: i sentieri dell’eros in Emily Dickinson e Sylvia Plath
Stefania Emmanuele, Un ecomuseo per governare insieme
Rosanna D’Agostino, Un microfono e una penna. Vivere per raccontare
Emilia Pisani, Corigliano Calabro
Paolo Munno, Dalla vita alla politica